27 Giugno 2017

Eventi estivi, torna Wine, Music and Art

eventi estiviTorna RIGOLI EVENTS, Wine, Music and Art, gli eventi estivi organizzati ogni anno dall’Azienda Agricola Rigoli.

Come ogni anno la nostra azienda organizza una cena degustazione presso la tenuta Rigoli dove sarà possibile assaggiare i nostri vini abbinati a piatti tipici preparati dallo chef Nocciolini. Quest’anno la parte “Music” sarà dedicata ai Grandi Cantautori Italiani:

Nella prima serata, Sabato 22 luglio, Cena Buffet con i piatti dello Chef Giorgio Nocciolini abbinati ai Vini della nostra azienda
dalle 22,00 inizio concerto “Apocrifa Orchestra” la tribute band che gira il mondo portando il vangelo della parola di Fabrizio De Andrè. Non può mancar la parte “Art” dell’evento, e allora vi proponiamo una mostra dei lavori del grafico e illustratore Massimo Panicucci, dal nome PINàP


Nella seconda serata, Venerdi 4 agosto, si conferma l’offerta cena-buffet e ad accompagnare gli ospiti vi sarà il duo Paolo Tenerini e Paolo Mari con la loro proposta De Gregori vs Battisti, aneddoti e canzoni dei due grandi artisti italiani.

La partecipazione per le serate è di 20€, è gradita la prenotazione.3293160822 – 3486002441

 

Altre storie

citta del vino accordo premio

Accordo 2020 da medaglia d’Oro

Altre due grandi soddisfazioni arrivano dai concorsi internazionali sul vino. Questa volta si tratta di un concorso che ha sede in Italia organizzato dall’associazione delle Città del Vino. In questa edizione i nostri vini in concorso erano L’Assiolo 2016 e Accordo 2020 entrambi hanno raggiunto la medaglia d’oro. È...

rigoli_events_21_61-min

Rigoli Events, vino musica and show altro successo

Rigoli Events continua, anche nel 2021 la nostra azienda non ha fatto mancare la sua serata dedicata al buon cibo e alla musica dal vivo e naturalmente hai nostri vini. L’appuntamento ormai atteso dai nostri affezionati si è svolto nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, il Catering è stato...

gelata

Dopo le gelate, la conta dei danni. Soprattutto in Toscana, Umbria ed Emilia Romagna

L’ondata di gelo che ha investito l’Italia nei giorni successivi alla Pasqua ha avuto conseguenze difformi, a seconda dei territori, su tutto il territorio nazionale. La situazione, da quanto emerge dal monitoraggio di Assoenologi (Associazione Enologi Italiani), appare oggi distribuita a macchia di leopardo, ma a soffrire di più...

Newsletter

Iscriviti alla newsletter.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

La parola del momento