18 Luglio 2020

8 Agosto, degustazione in musica all’azienda Rigoli

degustazione
L’azienda Rigoli prosegue la tradizione di eventi estivi con degustazione di vini e live music.
Quest’anno la serata si terrà Sabato 8 agosto con una cena-degustazione dei nostri vini bianchi e rosato (ACCORDO, STRADIVINO, ALMA ROSE’), il menù prevede 3 portate a base di pesce curate dallo chef Giorgio Nocciolini, nel dopo cena Graziano Poggetti ci coinvolgerà con la sua chitarra e il repertorio di cantautori Italiani e internazionali.
Naturalmente tutto l’evento sarà organizzato in base alle attuali normative Covid per il distanziamento tra persone, a tale fine sarà richiesta obbligatoriamente la prenotazione.
L’inizio della cena è dalle ore 20.30 e la musica inizierà alle 22.00.
Potete prenotare  o chiedere informazioni ai seguenti numeri:

  • Niccolò 3293160822
  • Nelusco 3486002441
  • Edoardo 3280550248
  • Azienda 0565843079

    VI ASPETTIAMO!!!

Altre storie

1200px-Langhe

Intervista a Luigi Moio sul Paesaggio Italiano

L’ITALIA: UN MUSEO A CIELO APERTO DI PAESAGGI DISEGNATI DAI VITIGNI Professor Moio condivide l’idea che i paesaggi ita­liani siano stati disegnati anche dai vigneti? La viticoltura ha dato un contributo importantissi­mo al disegno del paesaggio italiano. Abbiamo una diversità incredibile di condizioni pedoclimatiche dalle Alpi fino alla Sicilia....

il paesaggio

Il Paesaggio del vino protagonista de Il Sommelier

I PAESAGGI DEL VINO A fine aprile scorso, la Fondazione Edison, in col­laborazione con Federvini, ha lanciato sul web Ar­tedivino, un filmato del registra tedesco Alexander Kockerbeck che documenta, in circa quaranta mi­nuti, il legame tra il nettare di Bacco, il territorio, l’arte e la cultura inquadrando numerosi scorci...

unnamed

Vino in Anfora, la modernità nella tradizione

TERRACOTTA, LEGNO E… PELLE? Negli ultimi anni si è assistito ad una vera e propria gara a braccio di ferro tra i due più noti contenitori utilizzati per la vinificazione: da una parte la botte di legno, dall’altra l’anfora, tornata in auge a segui­to dello straordinario lavoro di diversi...

Newsletter

Iscriviti alla newsletter.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

La parola del momento